CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, ubriaco insulta e aggredisce la barista: arrestato

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, ubriaco insulta e aggredisce la barista: arrestato

Redazione
Condividi
Volanti della Polizia in azione
Volanti della Polizia in azione

PERUGIA – Completamente ubriaco, all’interno di un bar, ha aggredito la barista per avere la consumazione gratis e infine ha minacciato di morte gli agenti della polizia di Stato intervenuti per calmare la situazione. Protagonista un 35enne arrestato per resistenza, violenza e minacce gravi a pubblico ufficiale: è stato processato per direttissima nella mattinata di lunedì e portato nel carcere di Capanne. L’autore del gesto è un 35enne gambiano regolare sul territorio nazionale, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati legati a sostanze stupefacenti, furto e resistenza, in quanto richiedente asilo. Sabato pomeriggio l’azione che ha fatto scattare l’intervento della Volante: nei confronti degli agenti sono partite urla e minacce di morte, con tanto di gesto dello strangolamento. Alla richiesta di mostrare un proprio documento di riconoscimento ha reagito colpendo un poliziotto, fortunatamente senza che provocasse lesioni. La rabbia dell’uomo è proseguita per tutto il tragitto per arrivare in questura: colpi a pareti e suppellettili. Per lui c’è l’applicazione della misura cautelare in carcere. Possibile la revisione dell’attuale status per l’espulsione dall’Italia.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere